Diritto processuale penale

Giudizio

13 | 10 | 2021

L’inutilizzabilità delle dichiarazioni rese dall'indagato alla polizia giudiziaria non verbalizzate né sottoscritte

Giulia Faillaci

Con sentenza n. 37316 del 9 settembre 2021 (dep. 13 ottobre 2021), la prima sezione penale della Corte di Cassazione ha ribadito il principio giurisprudenziale secondo cui sono inutilizzabili le dichiarazioni non verbalizzate né sottoscritte, rese dall'indagato alla polizia giudiziaria e da questa riportate in un'annotazione redatta ai sensi dell'art. 357, comma 1, c.p.p. (Cass. pen., sez. VI, 6 novembre 2017, n. 56995).

Vuoi continuare a leggere?

Accedi

NJus costituisce uno strumento indispensabile per l'aggiornamento del professionista e per la preparazione di esami e concorsi: i contributi, dal taglio pratico-operativo, si caratterizzano per la eccezionale tempestività e chiarezza espositiva.

Il gruppo di lavoro di NJus, annotando quotidianamente sino a 15 provvedimenti delle Corti Superiori depositati quello stesso giorno, offre una informazione giuridica autorevole e di qualità senza pari.