Diritto processuale penale

Misure cautelari

15 | 05 | 2024

La rilevanza degli indizi di colpevolezza in materia di misure cautelari reali

Giulia Faillaci

Con sentenza n. 19148 del 12 marzo-15 maggio 2024, la seconda sezione penale della Corte di Cassazione è intervenuta in merito alle condizioni per l’applicabilità delle misure cautelari reali.

Secondo l'ormai risalente insegnamento della giurisprudenza di legittimità, le condizioni generali per l'applicabilità delle misure cautelari personali, indicate nell'art. 273 c.p.p., non sono estensibili, per le loro peculiarità, alle misure cautelari reali; di conseguenza ai fini della doverosa verifica della legittimità del provvedimento con il quale sia stato ordinato il sequestro preventivo di un bene pertinente ad uno o più reati, il controllo del giudice del riesame non può investire, in relazione alle misure cautelari reali, la concreta fondatezza di un'accusa, ma deve limitarsi ...

Vuoi continuare a leggere?

Accedi

NJus costituisce uno strumento indispensabile per l'aggiornamento del professionista e per la preparazione di esami e concorsi: i contributi, dal taglio pratico-operativo, si caratterizzano per la eccezionale tempestività e chiarezza espositiva.

Il gruppo di lavoro di NJus, annotando quotidianamente sino a 15 provvedimenti delle Corti Superiori depositati quello stesso giorno, offre una informazione giuridica autorevole e di qualità senza pari.